Seggiano

Aggredisce suocera e Cc, arrestato

In preda all'alcol ha aggredito prima la suocera e poi i carabinieri intervenuti, con i quali ha ingaggiato una violenta colluttazione, che lo hanno immobilizzato e ammanettato ricorrendo all'uso del nuovo spray al peperoncino in dotazione. Il fatto è avvenuto nella notte a Monticiano (Siena), protagonista un 38enne, esperto di arti marziali e già conosciuto alle forze dell'ordine, che ora si trova ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida d'arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Al 38enne verranno contestati anche i maltrattamenti in famiglia e le lesioni a tre dei quattro carabinieri intervenuti, che dopo il fatto sono andati al pronto soccorso di Siena. Dopo l'aggressione la suocera è scappata in piazza dove, terrorizzata perché il genero la stava cercando, ha chiamato i carabinieri utilizzando il telefonino di un passante.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie