Monossido sul bus, 6 bambini intossicati

Sei bambini sono rimasti intossicati dalle esalazioni di monossido di carbonio a bordo del bus che li stava trasportando a scuola. E' successo questa mattina a Monteriggioni, in provincia di Siena, durante il trasferimento dalle abitazioni alla scuola secondaria di primo grado. Immediato l'intervento di carabinieri e 118 che li hanno portati al pronto soccorso del Santa Maria alle Scotte di Siena. Gli alunni dopo le prime cure sono stati tutti dimessi. La società o Tiemme - Toscana mobilità, gestore del servizio -, "ha immediatamente avviato un'indagine interna per approfondire la causa del guasto - si legge in una nota dell'azienda -. Il guasto, di natura meccanica, ha determinato lo sversamento di liquido che ha causato esalazioni all'interno del bus che hanno originato lievi disturbi per alcuni studenti a bordo'. Il sindaco di Monteriggioni Raffaella Senesi ha detto di esser stata "informata solo nella tarda mattinata" e ha chiesto "di essere tenuta al corrente sull'esito dell'indagine interna".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giunco
  2. Il Giunco
  3. SienaFree
  4. Grosseto Notizie
  5. Il Giunco

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Seggiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...